Comprare casa | 2018

Tutte le "agevolazioni casa".

PACCHETTO BONUS CASA2018.

Con l’approvazione dell’ultima Legge di Bilancio 2018 sono state introdotte nell’ordinamento fiscale importanti novità e attese conferme in merito alle detrazioni legate al mondo dell’edilizia, sia concernenti le nuove costruzioni che in relazioni a ristrutturazioni e al risparmio energetico, oltre che al recupero del verde urbano.

Ecco in breve le principali agevolazioni previste per il 2018

PROROGHE

La principale conferma di quest’anno è relativa alla possibilità di detrazione del 50% dell’I.V.A. legata all’acquisto di case in classe energetica A e B direttamente dal costruttore, da poter recuperare in 10 anni dalla propria dichiarazione dei redditi, valido sia per persone fisiche che per società.

Viene anche confermato il Bonus mobili 2018, prevedendo una detrazione pari al 50% per le spese sostenute per l’acquisto di mobili e di elettrodomestici, sino a un tetto massimo di € 10.000,00.

Anche il bonus ristrutturazioni rimane a disposizione per chi effettuerà lavori di migliorie nella propria abitazione – ma anche a livello condominiale - nel corrente anno nella misura del 50% per una spesa massima di € 96.000,00, in 10 anni a detrazione Irpef.

Viene inoltre mantenuta in essere la cedolare secca, l’agevolazione sugli affitti a canone concordato con aliquota al 10% sia per questo che anche per il prossimo anno.

NUOVE AGEVOLAZIONI

Le novità, invece, riguardano l’ampliamento dei bonus e le maggiorazioni delle relative percentuali di detrazioni spettanti a chi ristruttura la propria abitazioni anche con interventi atti a migliorare la prestazione energetica del proprio immobile, oltre che a interventi antisismici.

"Bonus caldaie"

A quest’anno è possibile usufruire anche di un bonus legato all’installazione di nuove caldaie a condensazione, in particolare è prevista una detrazione al 65%, nel caso in cui si installi una caldaia a condensazione di classe A contestualmente a sistemi di termoregolazione evoluti; e in una percentuale del 50% se, invece, si procede alla sola installazione della caldaia a condensazione, sempre in classe A, senza valvole;

"Eco-bonus"

È stata confermata, per un importo massimo pari a € 100.000,00, la proroga di questo bonus ma con una rimodulazione delle percentuali di detrazioni fiscali, ovvero oltre a quella del 65% già in vigore negli anni scorsi e spettante a chi effettua lavori di efficientamento energetico nella propria abitazione, si vanno ad aggiungere aliquote maggiori modulate sulla base dei risultati raggiunti in termini di miglioramento e risparmio energetico.

"Sisma-bonus"

Con detrazione dal 70 all'80% per le case, e dal 75 all'85% per i condomìni inerenti quelle spese sostenute da chi effettua lavori su tutto l’edifico di risparmio energetico o di adeguamento sismico, prevedendo come novità principale il cosiddetto bonus unico condomìni.

Da quest’anno sono, anche, detraili al 100% le spese sostenute per far stilare una diagnosi sismica del proprio edificio.

"Bonus unico condomini"

Unicamente per gli interventi di riqualificazione energetica condominiali, i due “bonus”, ovvero “sismabonus” ed “ecobonus” possono essere sommati, con la possibilità di detrarre l'80% o l’85%, a seconda della retrocessione nella classe di rischio sismico raggiunto con i lavori effettuati e oggetto dell’agevolazione stessa.

"Bonus verde"

Altra novità assoluta del corrente anno, è l’introduzione di questo bonus pensato per chi effettuerà interventi di sistemazione e recupero del verde interessando terrazzi, balconi, giardini, anche di proprietà condominiale e di interesse storico, che si vedrà spettare una detrazione del 36% del costo degli interventi.

"Eco-bonus domotica"

Nel 2018 è estesa la detrazione del 65% anche per l'acquisto, installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo a distanza degli impianti di riscaldamento, produzione di acqua calda o climatizzazione delle unità abitative, finalizzati ad aumentare la consapevolezza dei consumi energetici da parte degli utenti e a garantire un funzionamento più efficiente degli impianti.

dL s.r.l. | Assio s.r.l. | LATUANUOVACASA

Puoi anche seguirci su: